Post aborto: La vigna di Rachele, dall’8 al 10 novembre a Bologna ritiro per guarire dalle ferite ed elaborare il lutto

Si svolgerà dall’8 al 10 novembre a Bologna il ritiro d’autunno “L’abbraccio della misericordia dopo l’aborto”, promosso da “La Vigna di Rachele”, apostolato internazionale da dieci anni attivo anche in Italia, che invita chi porta sulle spalle la dolorosa esperienza dell’interruzione di gravidanza, a fare esperienza dell’abbraccio della misericordia attraverso un ritiro spirituale per la guarigione post-aborto. Il percorso offerto, che gode dell’approvazione ecclesiastica, accoglie partecipanti da tutta Italia ed è progettato per donne, uomini e coppie che portano il dolore emozionale e spirituale dell’esperienza dell’aborto volontario o terapeutico. Come sempre, l’appuntamento di tre giorni verrà guidato da un’equipe che include persone che hanno fatto il proprio percorso per risanare l’esperienza dell’interruzione di gravidanza. In questa piccola comunità di fiducia si vive un intenso percorso per elaborare il lutto collegato alla perdita di uno o più figli con l’aborto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo